GEO-cube s.r.l.
GEO-cube s.r.l.

Valutazione di Impatto Acustico

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

La Legge n. 447 del 26.10.1995 (legge quadro sull’inquinamento acustico) definisce i principi fondamentali in materia di tutela dell’ambiente esterno e dell’ambiente abitativo dall’inquinamento acustico.

Non indica in sostanza limiti da rispettare ma definisce “chi deve fare cosa”.

Nella legge vengono analizzate tutte le tematiche riguardanti il rumore, i soggetti volti ad analizzarle e le competenze di Stato, Regioni, Province e Comuni.

 

All’art. 8 viene riportato l’obbligo di redigere valutazioni di impatto acustico e di clima acustico per determinate tipologie di opere.

 

STRUMENTAZIONE UTILIZZATA

Fonometro integratore in classe 1 (secondo la norma IEC 942/1988, obbligatorio per le analisi ambientali), di ultima generazione, dotato di una tecnologia all’avanguardia per le analisi acustiche.

 

ACUSTICA AMBIENTALE:

  • Valutazione previsionale di impatto acustico (legge 447/95 – art. 8) prodotto da un’opera o attività, basato su rilievi fonometrici per la caratterizzazione dello stato di fatto e successiva stima della situazione prevista (emissione di rumore) con stesura di relazione tecnica illustrativa.
  • Verifica di impatto acustico (legge 447/95 – art.8) di un’opera esistente mediante esecuzione di rilievi fonometrici, caratterizzazione dell’impatto acustico e stesura di relazione tecnica illustrativa.
  • Valutazione previsionale di clima acustico (legge 447/95 – art.8) in una determinata area in relazione ad un’opera o attività, basato su rilievi fonometrici (acquisizione dei parametri descrittivi del livello di rumore) per la caratterizzazione dello stato di fatto e successiva stima della situazione prevista con stesura di relazione tecnica illustrativa.
  • Verifica del clima acustico (legge 447/95 – art.8; art. 844 del Codice Civile) di una situazione esistente mediante esecuzione di rilievi fonometrici, caratterizzazione dell’impatto acustico e stesura di relazione tecnica illustrativa.
  • Classificazione acustica del territorio comunale (legge 447/95) mediante la caratterizzazione della situazione acustica esistente, l’analisi degli strumenti urbanistici vigenti e delle previsioni di sviluppo; elaborazione della documentazione tecnica e cartografica.
  • Stesura di regolamenti acustici o regolamenti per le attività in deroga.
  • Progettazione di opere di bonifica acustica con la valutazione di soluzioni tecniche mirate (barriere, silenziatori, etc.), consente di ridurre significativamente i costi richiesti per la mitigazione del rumore nella fase di post-intervento permettendo al contempo la riduzione delle emissioni sonore entro i limiti di legge.
  • Deroghe per attività e manifestazioni temporanee (Concerti, Cantieri, Piccoli Trattenimenti Musicali) redazione di pratiche comunali di Valutazione di Impatto Acustico per le autorizzazioni in deroga per Concerti, Cantieri e Piccoli Trattenimenti Musicali. Assistenza al cliente dalla fase previsionale fino alla verifica in opera durante l’attività rumorosa.
  • Monitoraggio acustico.

 

ACUSTICA EDILIZIA E ARCHITETTONICA:

  • Valutazione previsionale dei requisiti acustici passivi degli edifici (DPCM 5/12/97) sulla base dei dati progettuali disponibili, con stesura di relazione tecnica illustrativa.
  • Verifica in opera delle prestazioni acustiche degli edifici (DPCM 5/12/97) mediante rilievi strumentali e successiva caratterizzazione nonché stesura di relazione tecnica illustrativa.
  • Consulenza nella progettazione acustica di edifici civili e industriali (requisiti acustici passivi, isolamento acustico o fonoisolamento, tempo di riverbero T60, l’indice di Chiarezza C50, l’intelligibilità del parlato STI).
  • Collaudo acustico e certificazione acustica di edifici civili e industriali (DPCM 5/12/97 – norma UNI 11367).

 

ACUSTICA INDUSTRIALE E SICUREZZA SUL LAVORO:

  • Verifica delle caratteristiche di emissione sonora di macchine e apparecchiature (direttiva macchine) orientata alla valutazione del livello di pressione sonora al posto operatore e della potenza sonora emessa dalla macchina.
  • Valutazione dell’esposizione a rumore (DLgs 81/2008) mediante rilievi in ambiente di lavoro, calcolo del livello di esposizione e stesura della relazione tecnica di valutazione firmata da tecnico abilitato in acustica.
  • Misure di prevenzione e scelta otoprotettori.

Strumentazione utilizzata

Valutazione Impatto Acustico di un canile (recettori, misura notturna e misura diurna)

Valutazione di Impatto Acustico di un'attività artigianale

Valutazione di Impatto Acustico di un centro di recupero

Avete domande o richieste?

Per informazioni contattare:

Dr. Geol. Francesco Benincasa

tel: 049-9831700 / mob: 338-8484605

 

oppure compilate il nostro modulo online.

Novità

Nuovo sito web
Consultate il nostro nuovo sito web e troverete tutte le novità sui nostri servizi e progetti.

 

Tutte le novità.

orari di apertura: 8:30 - 19.30

Stampa Stampa | Mappa del sito
© GEO-cube s.r.l. società uninominale - codice fiscale e partita IVA: 04733800280 - R.E.A. Padova n. 413897 - sede legale: Corso Italia n. 5 - 35010, Borgoricco (PD) - sede distaccata: via C. Battisti n. 13 - 30030, Vigonovo (VE).